fbpx

Awareness cosa è come sfruttarla per il proprio Business?

Giu 22, 2020

Awareness cosa è come sfruttarla per il proprio Business?

 

In un articolo precedente abbiamo visto come sfruttare questo periodo di “forzatura” digitale per ridisegnare il business delle nostre aziende e far in odo che possa trovare una nuova via per prosperare nonostante la crisi da Covid-19 che ci sta mettendo a durissima prova.

Quindi da dove si parte per creare una strategia di marketing digitale?

Non è complicato ma si devono seguire dei passaggi ben precisi.

Il prisissimo step è quello della awareness ossia consapevolezza del marchio da parte del pubblico

 

Prima che qualcuno possa comprare dalla tua azienda, si deve rendere conto che esisti.

Questo dieri che è un teorema fondamentale.

Dopotutto, per fare qualche nome famoso, nessuno nasce sapendo chi sono Apple o Amazon, se ne prende consapevolezza nel tempo.

Ad un certo punto, le persone, devono entrare in contatto con queste aziende e probabilmente ne diventeranno clienti.

Lo stesso vale per la tua azienda.

Esistono molti modi in cui un potenziale cliente può venire a conoscenza della tua azienda e dei suoi prodotti e servizi.

Ecco tre esempi:

• Un padre di due figli vede una pubblicità per un nuovo campo estivo per bambini su Facebook.

• Un responsabile acquisti ricerca su Google un nuovo fornitore di caffè.

• Una studentessa universitaria guarda un video Instagram della sua amica entusiasta di un nuovo marchio di prodotti cosmetici.

Gli annunci di Facebook sono il veicolo perfetto per la consapevolezza iniziale.

 

Ad esempio, se non eri a conoscenza degli eventi formativi del Silicon Valley Innovation Center, questo annuncio di Facebook ti rende consapevole.

Usare gli annunci sponsorizzati di Facebook non è l’unica soluzione, hai anche altri strumenti a tua disposizione:

• Pubblicità digitale

• Marketing di ricerca

• Content Marketing

• Social media marketing

Nel prossimo articolo vedremo quali sono le azioni da mettere in campo subito dopo, nello step 3!

 

 

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *