fbpx

Come lanciare una campagna marketing per una STO?

Apr 17, 2020

Come lanciare una campagna marketing per una STO?

Il lancio di qualsiasi Security Token offering (STO), nonché di qualsiasi ICO che si rispetti, necessita di un piano di marketing.
Ecco alcuni suggerimenti e consigli utili che vale la pena tenere a mente per aiutarti a pianificare la tua campagna di marketing.
Creazione del White Paper
Lo strumento che permette ai creatori del progetto di spiegare e descrivere le potenzialità e gli obiettivi; un vero e proprio documento informativo che spiega ogni dettaglio del funzionamento con dovizia di particolari.
Lancio del sito Web
La struttura di un sito Web di successo viene attentamente studiata e conduce logicamente il visitatore da un blocco all’altro, rispondendo a una domanda dopo l’altra, seguito da una call to action.
Il quadro giuridico per la commercializzazione di una STO
Il quadro giuridico non può essere omesso non solo per la regolamentazione della sicurezza ma anche per la commeracializzazione.
I preparativi dovrebbero iniziare prima del gioco.
Insieme al processo di creazione di tutti i materiali, lo sviluppo progressivo di una strategia e la preparazione di un trampolino di lancio per un rapido avvio sono la base di partenza quando i primi tre elementi di cui sopra sono stati finalizzati.
Nella campagna di marketing dell’ICO, l’obiettivo principale era attirare l’attenzione e raggiungere il maggior numero possibile di investitori e appassionati per creare una grande comunità, utilizzando anche reward campaign e airdrop.
Il pubblico target per le STO invece è diverso (sebbene gli investitori accreditati abbiano investito in molti ICO). La campagna di marketing dovrebbe concentrarsi principalmente su professionisti finanziari esperti nel settore.
Pertanto, l’obiettivo principale è dimostrare credibilità, presentare tutti i vantaggi senza nascondere i possibili rischi.

I SOCIAL NETWORK

Un altro punto fondamentale per avere una campagna di marketing STO di successo riguarda i Social Network.
Non esiste una relazione diretta tra il lavoro con i social network e l’attrazione di investitori professionali.
Tuttavia, quasi tutti i fondi prestano attenzione alle dinamiche della popolarità del progetto, alle dimensioni della sua community e alla comunicazione al suo interno. In altre parole, è piuttosto un fattore indiretto nella stima dell’appeal del progetto, sebbene sia necessario.
Ogni social network ha i suoi requisiti di progettazione e ogni pagina dell’azienda deve essere posizionata correttamente su ognuno di essi.
▪️ Gestione dei social media (Social media management)
Per i nostri clienti, creiamo e aggiorniamo regolarmente il piano di contenuti con due settimane di anticipo e realizziamo post su misura per i social network. La regolarità della pubblicazione sui social network è un aspetto importante della strategia SMM.
▪️ Gestione della comunità (Community management)
Qui si intende la risposta alle domande della comunità in ciascuno dei social network, sia nella sezione commenti che nei DM (messaggi diretti).

LE PR

Le pubbliche relazioni rimangono uno dei pilastri più importanti su cui è strutturata la campagna promozionale.
Funnel, campagne, social network e piattaforme sono ottimi strumenti che tutti dovrebbero usare, ma le PR sono una delle parti più importanti del gioco: i potenziali investitori devono essere attratti attraverso idee, storie, valori e approccio innovativo
Il momento ideale per iniziare le attività di pubbliche relazioni è… il più presto possibile!
Molto spesso, anche prima dell’annuncio ufficiale, dovrebbe essere creato in anticipo un database principale di persone interessate al progetto.

L’EMAIL MARKETING

L’email marketing è uno strumento molto importante sia nelle strategie a breve che a lungo termine.
Per prima cosa, l’email marketing consente di indirizzare potenziali investitori che non monitorano i social network del progetto.
Molti di loro non vedranno sempre i feed dei social network che mostrano alcuni post importanti per l’investitore.
Inoltre, molti utenti potrebbero essere utenti non molto attivi sui social network, ma d’altro canto potrebbero certamente usare l’e-mail.
È importante non essere troppo invadenti. 1-2 e-mail a settimana nel periodo iniziale e medio della campagna di marketing saranno più che sufficienti per tenere informati gli utenti su tutti gli eventi.

ROADSHOW, CONFERENZE E INCONTRI CON POTENZIALI INVESTITORI

Le conferenze blockchain e criptovalute hanno già raggiunto un ottimo successo.
Ad esempio, Consensus, la conferenza di più giorni che si tiene ogni anno a maggio a New York City. Una grande comunità si riunisce per tali eventi, dove è possibile trovare partner, esperti e investitori. Inoltre, attorno a queste conferenze esiste un mercato post-vendita separato, spesso sponsorizzato dai progetti stessi.
Durante questi eventi privati, si svolge il networking più interessante. Tuttavia, attualmente non esiste un mercato chiaro per le conferenze a tema STO.
Nel frattempo, conferenze generali e di grandi dimensioni su blockchain con organizzatori rinomati e relatori più esperti possono diventare un luogo adatto per presentazioni di progetti, creazione di network e partnership.
A questo proposito, va ricordato che non è il numero di eventi ad essere importante, piuttosto è necessario scegliere gli eventi migliori.

GLI INFLUENCER

Uno strumento efficace per promuovere le STO è lavorare con degli influencer. Queste persone hanno una base abbastanza ampia di follower e sono affidabili nel settore. Non possono e non devono sostenere direttamente gli investimenti in un progetto, ma devono segnalare gli aspetti positivi, citando la campagna STO.
In questo settore ci sono quattro social principali dove questi influencer agiscono: YouTube, Twitter, LinkedIn, Medium.
Cosa possono fare gli influencer?
Possono fare review di progetti e tecnologie, intervistare e/o fare sessioni AMA con i fondatori e il team del progetto, dare punteggi e valutazioni personali. A volte, a seconda dell’autorevolezza dell’influencer, potrebbe essere sufficiente menzionare il progetto nei loro social media per ottenere un grande risultato.
Eccoci giunti alla fine dell’articolo.
Ovviamente, queste sono alcune idee da tenere a mente quando si avvia una campagna di marketing per uno STO, ce ne sono molte altre che possono essere sfruttate per ottenere risultati sempre migliori.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *