fbpx

Design thinking: come costruire una cultura dell’innovazione

Apr 27, 2020

Design thinking: come costruire una cultura dell’innovazione

Le idee possono provenire da qualsiasi luogo e tutte le persone sono creative.
Questa affermazione è al centro del design thinking, una pratica che unisce creatività e struttura per risolvere problemi complessi.
Un concetto che vuole sviluppare una metodologia differente, più creativa e smart, per approcciarsi alla creazione di nuovi prodotti e servizi
Ma, nella pratica, come funziona il design thinking?
Quando devi risolvere un problema, puoi accrescere la capacità creativa del tuo team concentrandoti sui tre principi fondamentali del design thinking:

Le 3 E

▪️ Empathy (empatia)
▪️ Expansive thinking (pensiero espansivo)
▪️ Experimentation (sperimentazione)

Empathy

Costruire un prodotto o un servizio che è inutile per le persone non è la miglior mossa possibile, giusto?
Ecco perché i tuoi clienti dovrebbero essere al centro dell’attenzione, esattamente al primo posto. Devi cercare di realizzare un prodotto o un servizio che sia utile a loro se vuoi ottenere successo.
Per questo serve entrare in empatia con i tuoi clienti.
Quando si riesce ad entrare in empatia con loro, trarre ispirazione dai loro bisogni, sentimenti e motivazioni, tu e il tuo team sarete in grado creare soluzioni ai problemi reali.

Expansive thinking

È meglio conosciuto come brainstorming.
Significa sfruttare il gioco creativo dell’associazione di idee creando diversi modi per risolvere un problema o migliorare una situazione.
Creare sessioni di brainstorming con il team è fondamentale per sviluppare nuovi punti di vista e creare nuovi approcci verso una o più questioni.
Durante il brainstorming infatti, possono venire alla luce idee geniali, grazie alla sinergia di più cervelli in movimento.

Experimentation

Quest’ultima altro non è che la fase di prototipazione.
In questa fase infatti, bisogna costruire una versione iniziale dell’idea che sarà testata su un piccolo gruppo per analizzarla e scoprire cosa funziona e cosa può essere implementato.
Una volta raccolti i dati e valutati i pro e contro, si deciderà se ha più senso portare in avanti l’idea, eliminarla del tutto oppure modificarla.
L’importante è continuare a provare, senza arrendersi mai. Nulla di ciò che fai è un fallimento.

“Non ho fallito. Ho solamente provato 10.000 metodi che non hanno funzionato.”

Thomas Edison

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *