fbpx

La parola magica: Upselling

Set 15, 2020

Fino ad ora, hai investito tempo, denaro e risorse per acquisire lead e clienti e assicurarti che ottengano valore facendo affari con te.

È possibile che, fino a questo punto, non si riesca ancora a realizzare un profitto. In effetti, se ti trovi in ​​un mercato competitivo (e chi non lo è?) potresti investire denaro sul front-end di questo processo per acquisire clienti e non avere ancora marginalità.
È perfettamente accettabile, se previsto, e se esiste un piano che includa azioni per aumentare le vendite su servizi di fascia più alta.

Stai investendo nei tuoi profitti futuri.

Ricorda sempre che acquisire un nuovo cliente costa di più che vendere a uno già acquisito.
Le prime vendite non riguardano i profitti. Si tratta di convertire un potenziale cliente in cliente, in modo da poter iniziare una relazione lunga e redditizia.

La fase di scalabilità del tuo business è dove i tuoi clienti saranno pronti ad acquistare sempre più spesso.

Se la tua azienda ha un’offerta “top”, questo è il momento giusto per fare quell’offerta.

Quindi, una volta che il cliente sceglie quell’offerta irrinunciabile, è tempo di presentare altre offerte pertinenti che possono fare al suo caso.

L’Upselling è da immaginare come una fase di salita a step, come una scala. Non è un caso. Questa è davvero una scala che si spera porterà a più acquisti nel tempo da parte dei clienti.

Esempi di upselling:

  • Una coppia noleggia un’auto per un tour della Toscana e paga un extra per il navigatore.
  • Un neo papà acquista una fotocamera digitale per 1,000 Euro e aggiunge un kit obiettivo, una borsa fotografica e un supporto al suo acquisto per un prezzo a pacchetto di 600 euro.
  • Una manager alla guida di un’auto di lusso, acquista un pacchetto illimitato di autolavaggi per 40 euro al mese invece di pagare per ogni autolavaggio singolarmente.

Un esempio quotidiano sono le compagnie aeree, soprattutto le low-cost che impostano gli upselling facendo un’offerta che migliorerà la tua esperienza e aumenterà il valore percepito di ciò che hai appena acquistato.

Le compagnie aeree propongono di solito in upselling dei servizi aggiuntivi che migliorano l’esperienza dei loro clienti.

Quando eseguirai correttamente questa fase, i tuoi clienti ti ringrazieranno per queste offerte, poichè saranno felici di spendere soldi in più per avere dei vantaggi tangibili in relazione alle loro esigenze.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *